Piquadro conferma il trend positivo nella semestrale

Nel primo semestre chiuso lo scorso 30 settembre Piquadro ha raggiunto un giro d'affari di 23,1 milioni di euro: il 20,1% in più rispetto allo stesso periodo del 2007, alimentato dal +41,3% dei negozi a gestione diretta. Il canale wholesale, che attualmente rappresenta l'87% del fatturato complessivo del gruppo specializzato nella pelletteria di design, ha segnato invece un +17,5%.
Nei sei mesi la società bolognese guidata da Marco Palmieri ha visto salire l'ebit a 5,6 milioni di euro (+21,8%). Il risultato netto è così passato da 2,3 a 3,3 milioni di euro (+42,5%).
Quotata sul mercato Expandi di Borsa Italiana da poco più di un anno, Piquadro conta 46 boutique monomarca (16 delle quali all'estero) e oltre 300 punti vendita nel mondo. A metà mese ha inoltre inaugurato un nuovo shop online, all'indirizzo http://shop.piquadro.com: per il momento attivo in Italia, Francia, Spagna, Germania e Regno Unito, sarà successivamente esteso ai mercati orientali e alle altre nazioni europee.
e.f.
stats