Pisa Orologeria presenta a Milano in esclusiva la prima collezione Meissen Joaillerie

Per il debutto in anteprima mondiale della sua linea di gioielli, Meissen Manufaktur ha scelto l’elegante spazio di Pisa Orologeria, in via Pietro Verri a Milano: "Una città modello di design, stile e creatività", ha commentato il ceo dell'azienda tedesca, Christian Kurtzke.
La gioielleria, pur non rappresentando il core business del marchio celebre per le sue porcellane, non è proprio una novità per Meissen. Già nel ‘700 infatti l’azienda manifatturiera tedesca, che nel 2010 festeggerà tre secoli di successi nel settore del lusso, realizzava gioielli per le case reali.
I pezzi che compongono la collezione sono interamente fatti a mano: la designer italiana Ornella Pasquetti ha giocato su simboli legati al brand, come la spada e la pietra Mystery, accanto alla porcellana.
Christian Kurtzke, ceo di Meissen, ha voluto sottolineare come il nuovo progetto voglia essere “un omaggio a Milano, modello assoluto di design, stile e creatività" e come Pisa Orologeria "rappresenti perfettamente l’essenza della città”.
t.m.
stats