Pitti Filati, Prima-Moda Tessuto, Vintage Selection: triplo appuntamento a luglio

67esima edizione, dal 6 all'8 luglio alla Fortezza da Basso di Firenze, per Pitti Immagine Filati, manifestazione che presenta l'eccellenza della filatura internazionale. In concomitanza si svolge Prima-Moda Tessuto, salone promosso da Pratotrade in sinergia con Pitti Immagine, che giunge al suo terzo appuntamento. Moda d'antan, infine, protagonista a Vintage Selection, evento realizzato in collaborazione con A.N.G.E.L.O., dal 6 al 10 luglio alla Leopolda.
Saranno circa 100 i partecipanti a Pitti Filati, con le proposte per l'autunno-inverno 2011/2012, cui viene dedicato anche lo Spazio Ricerca, messo a punto con la direzione artistica dello stilista Angelo Figus e dell'esperta in maglieria Nicola Miller: un'area che i portavoce dell'ente fiorentino definiscono "fulcro gravitazionale di tutte le espressioni legate alla creatività nei filati". Tema conduttore sarà questa volta il movimento, sintetizzato nell'imperativo "Move": un invito a rimettere in circolo idee, persone, cose e a recuperare il senso di meraviglia per la scoperta di luoghi, genti e culture. In quest'ottica si colloca la presentazione del progetto "Feel the Yarn", un concorso per aspiranti stilisti di maglieria, integrato dal primo master di specializzazione sui filati: iniziative scaturite dalla partnership tra il salone, il Consorzio Promozione Filati e Toscana Promozione.
La rassegna è affiancata da Prima-Moda Tessuto, un'anteprima a sua volta focalizzata sull'autunno-inverno 2011/2012, interpretato nei tessili per l'abbigliamento: in scena una sessantina di brand provenienti, oltre che dal distretto pratese, anche da altre aree della Penisola e dall'estero.
Per finire, Vintage Selection alla Leopolda: una mostra-mercato sulla moda del passato, suddivisa nei settori "Luxury collections" e "Sportswear collections". In quest'ambito torna alla ribalta Happy Kilo, un temporary store dove gli indumenti vengono venduti a peso.
a.b.
stats