Pitti Immagine Bimbo: Mafrat presenta la nuova collezione University of Oxford

Debutta a Firenze la collezione University of Oxford, frutto dell’accordo di licenza tra Oxford Limited (società che gestisce le licenze per l’omonima università inglese) e Mafrat, azienda italiana specializzata nel childrenswear che porterà il lifestyle del celebre ateneo nell’universo dei giovanissimi.
La linea di abbigliamento dallo spirito "smart casual", è stata infatti pensata per il bambino e l’adolescente dai 2 ai 14 anni. Felpe, polo, capispalla, pantaloni saranno riconoscibili grazie al logo blu dell’università e ai 38 emblemi dei college che compongono la complessa realtà oxfordiana, selezionati dal team creativo di Mafrat.
"Il progetto ‘boy’ - spiega Fabio Cancelliere, direttore commerciale di Mafrat - è destinato successivamente ad ampliarsi, con l’introduzione delle calzature e il lancio della linea ‘girl’, per poi estendersi alla sfera 0-2 anni".
La distribuzione di University of Oxford sarà focalizzata, come per gli altri brand gestiti dalla società pugliese (Bebebò di proprietà, nonché Byblos Junior Club, Laura Biagiotti Dolls e GFFerré, per citare alcuni brand in licenza) sul segmento medio-alto e alto del mercato: un canale selezionato che dall’Italia si espande al resto d’Europa, alla Russia, all’Asia e alla Cina, dove Mafrat ha già messo le basi da tempo con le sue proposte.
e.f.
stats