Pitti Immagine Bimbo: Miss Blumarine e la "scatola dei regali" di Anna Molinari

Prima sfilata a Pitti Immagine Bimbo, la manifestazione fiorentina dedicata alle proposte per la fascia under 14 in scena a Firenze fino a sabato: Miss Blumarine (nella foto) ha allestito la passerella con grandi scatole da regalo nel colore preferito di Anna Molinari, il rosa. "Semplicità, amore per il bello, un tocco di romanticismo: queste le mie linee guida", ha detto nel backstage la stilista, che annuncia un importante opening Blumarine a Parigi.
In pedana le baby modelle (tra cui Rosa, la primogenita di Claudia Gerini, ed Eleonora e Matilde, figlie di Benedetta Parodi) hanno indossato capi che fanno sognare, come le gonne e gli abiti in chiffon e taffetà da abbinare a impalpabili maglie in angora, i pellicciotti in lapin a motivi animalier che si ritrovano nelle caldissime muffole e i modelli da cerimonia, rosso fragola o neri, impreziositi da applicazioni in Swarovski e delicate gorgiere da principessa. "Il desiderio più grande per una bimba, ma anche per una mamma - ha commentato la designer, che per produrre e distribuire la linea si affida alla carpigiana Spazio Sei - è trovare sotto l'albero di Natale una scatola piena di magnifici regali: da qui è nata l'idea della scenografia della sfilata". "Io la crisi la combatto così - ha aggiunto - ideando un guardaroba prezioso e soprattutto made in Italy: niente a che vedere con l'offerta delle grandi catene. Certo, anche noi stiamo attenti a un giusto rapporto tra prezzo e qualità, ma senza intaccare il prodotto: ci riusciamo limitando altre voci in bilancio, per esempio i momenti di show fini a se stessi". Anna Molinari, che sintetizza il 2009 come "un anno in cui non abbiamo perduto niente, il che oggi significa guadagnare", coglie l'occasione per anticipare una importante novità, che si concretizzerà in primavera. "Apriremo a Parigi, in faubourg Saint-Honoré, una boutique dedicata a Blumarine e Blugirl, uno spazio molto ampio in grado di esprimere i valori e il mondo di queste collezioni".
a.b.
stats