Pitti Immagine Casa chiude in calo, a quota 1.600 visitatori

Stando ai dati raccolti da Pitti Immagine poche ore prima della chiusura del salone fiorentino Pitti Immagine Casa, che si è svolto dal 30 gennaio a ieri, i visitatori sono stati 1.600, di cui il 10% dall’estero.
Un’adesione in calo rispetto all’edizione precedente, la numero 27, che aveva totalizzato oltre 3 mila presenze (vedi fashionmagazine.it del 17 marzo 2003). "Pitti Immagine ha investito molto su questa manifestazione e continuerà a farlo – hanno precisato gli organizzatori -. Del resto, il settore del tessile per la casa sta attraversando un periodo difficile, che si ripercuote su tutti i soggetti del comparto". I portavoce ufficiali della rassegna sottolineano inoltre il successo di pubblico e stampa di una nuova iniziativa, il "festival" di Pitti Casa, articolato in mostre, eventi, presentazioni e incontri che hanno coinvolto l’intera città di Firenze.
a.b.
stats