Pitti Immagine Uomo: Carven sarà menswear guest designer

Uno storico nome francese in fase di rilancio, sotto la guida stilistica di Guillaume Henry (nella foto), sarà protagonista con la collezione maschile alla prossima edizione di Pitti Immagine Uomo: gli organizzatori del salone, in programma dal 19 al 22 giugno a Firenze, hanno infatti scelto Carven come guest designer.
Lapo Cianchi, direttore comunicazione & eventi di Pitti Immagine, sottolinea l'abilità di Henry nell'interpretare un marchio iconico in un'ottica di contemporaneità, partendo dal core business, la donna, per dedicarsi successivamente anche al menswear e agli accessori. "La nuova visione dell'uomo Carven - dice Cianchi - è immediatamente percepibile attraverso uno stile pulito, un'eleganza fresca e naturale (molto parigina), tagli precisi e l'uso di tessuti ricercati". "A noi - prosegue - questa impostazione è piaciuta molto quando siamo andati a vedere la collezione invernale in showroom, lo scorso gennaio nella capitale francese, e l'abbiamo trovata in sintonia con il programma più generale di valorizzazione della nuova eleganza maschile di tipo sartoriale, un lusso accessibile, che stiamo realizzando a Pitti".
Il portavoce di Pitti Immagine racconta di aver incontrato Guillaume Henry nel suo studio. "Mi è sembrato un uomo che della sua giovane età mantiene intatte le prerogative di curiosità, energia e spirito di osservazione - commenta - ma che al tempo stesso è molto cosciente di essere l'interprete di una tradizione prestigiosa, quella di Madame Carven. Siamo convinti che, a Firenze e al salone, Carven e Henry troveranno le condizioni adatte per dare un'ulteriore spinta al loro progetto. E non possiamo che essere contenti che abbiano accettato il nostro invito".
Nessuna anticipazione, per ora, su tempi e modi di celebrare la label, nata nel 1945 e al centro anche di un'espansione distributiva internazionale (tra gli opening più recenti, da segnalare quello al Landmark di Hong Kong, un paio di settimane fa, e uno spazio all'interno della sezione Homme delle Galeries Lafayette, in boulevard Haussmann a Parigi): si tratta di informazioni che Pitti comunicherà in un secondo momento.
a.b.
stats