Pitti Immagine: soddisfazione per l'accordo tra Demanio e Regione sulla permuta della Fortezza

I lavori per sistemare la Fortezza da Basso potrebbero partire a breve. Lo auspicano i vertici di Pitti Immagine, dopo avere appreso la notizia dell'accordo raggiunto sul valore della storica sede della fiera, nell'iter di permuta dell'immobile dal Demanio agli Enti locali.
Il presidente di Pitti Immagine, Raffaello Napoleone, confida inoltre che i finanziamenti destinati al polo fieristico dalla Regione Toscana giungano in tempi rapidi e che siano gestiti in modo efficiente da una struttura competente. Soddisfatto anche Alberto Pecci, presidente del Centro Firenze per la Moda Italiana, che ha detto: “La Fortezza da Basso è uno degli asset più strategici delle nostre attività. Ora speriamo che la firma definitiva della permuta arrivi in tempi stretti”.
e.f.
stats