Pitti Uomo: accanto a Carven e Pilotto, un tourbillon di eventi dentro e fuori la Fortezza

Carven, Peter Pilotto, Valentino, ma anche Stone Island, WP Lavori in Corso, Andrea Pompilio, Stefano Ricci: sono solo alcuni dei protagonisti di spicco che animeranno il programma di eventi del Pitti Immagine Uomo numero 82. Fitto anche il carnet di appuntamenti in città, in un percorso che mixa arte e moda.
Accanto ai guest designer di Pitti Uomo e Pitti W - rispettivamente Carven, disegnato da Guillaume Henry, e Peter Pilotto, brand creato dal duo Peter Pilotto e Christopher De Vos (vedi fashionmagazine.it del 16 aprile e del 2 maggio), il salone fiorentino sarà palcoscenico esclusivo anche per il "secondo atto" di Valentino, che dopo la première dello scorso gennaio, sarà il Pitti Uomo Special Event di questa edizione. La sera di mercoledì 20 giugno saranno di scena Pilotto e gli stilisti della maison romana, Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli (che presenteranno la men's collection della primavera-estate 2013), mentre giovedì 21 toccherà al fashion show del francese Carven.
Nell'agenda fiorentina non poteva mancare una grande mostra-evento: questa è la volta di Stone Island che, in collaborazione con Fondazione Pitti Discovery, racconterà i suoi 30 anni di storia con un'esposizione alla Stazione Leopolda e un libro, in cui Carlo Rivetti ripercorre le tappe salienti di un cammino imprenditoriale dedicato alla ricerca e alla sperimentazione tessile. L'inaugurazione della mostra, che resterà aperta al pubblico fino al 6 luglio, è prevista per la sera del 19 giugno.
Un importante anniversario sarà festeggiato anche da WP Lavori in Corso, che ricorderà i suoi primi 30 anni con l'evento "75 years of Baracuta": un happening per celebrare il passato, ma anche la nuova collezione Baracuta, che esordirà proprio in Fortezza. L'appuntamento è la sera del 19 giugno, allo Sferisterio delle Cascine, dove andrà in scena una British night, tra musica live, dj set, performer e grandi video proiezioni. In tema di ricorrenze, va citato anche Stefano Ricci, ospite a Firenze con una sfilata (il 18 giugno) per il 40esimo compleanno della società di alta moda maschile che porta il suo nome, che tra l'altro sarà destinatario del Premio Pitti Uomo 82. Burton Tansky, ex presidente e ceo di Neiman Marcus Inc. e del Neiman Marcus Groupe, riceverà invece il Premio alla carriera.
Firenze si conferma però anche trampolino di lancio per i nuovi talenti: new performer della scorsa edizione di Pitti Uomo, Andrea Pompilio tornerà per un fashion show giovedì 21 giugno, durante il quale svelerà la collezione della primavera-estate 2013, mentre sotto i riflettori di Pitti W saranno i talenti della Lagos Fashion Week.
Numerosi inoltre gli appuntamenti in città: tra i tanti ricordiamo l'esposizione dedicata a Marilyn Monroe al Museo Ferragamo, la prima mostra monografica riservata all'opera di Delfina Delettrez (alla Galleria Antonella Villanova, a Palazzo Ricasoli) e la Polimoda Fashion Week, dal 18 al 22 giugno presso la sede di Villa Favard.
a.t.
stats