Poker di opening per Camicissima

Camicissima prosegue nel suo programma di sviluppo retail con l’inaugurazione di un flagship a Milano, in corso Vittorio Emanuele 2, e con l’apertura di altri tre negozi, rispettivamente a Modena e presso gli aeroporti di Malpensa e Firenze. Salgono così a oltre 80 gli store dell’insegna siciliana.
“La presenza sempre più capillare sul territorio italiano, in un momento di crisi di mercato come quello attuale, è alla base dalla nostra scelta, rivelatasi vincente, di offrire prodotti con un rapporto qualità-prezzo conveniente - afferma Fabio Candido, a.d. di Fenicia, azienda che produce e distribuisce il marchio -. Questo è possibile grazie al fatto che, gestendo l’intero processo dalla produzione alla vendita, possiamo contenere i costi ottimizzando i processi”.
Il monomarca milanese si estende su oltre 100 metri quadri e quello modenese, in via Emilia Centro 187, è di 40 metri quadri.
Per quanto riguarda invece lo shop fiorentino, è all’interno del “terminal imbarchi”, in via del Termine 11 (51 metri quadri), mentre lo spazio presso Malpensa si trova nel “satellite non schenghen” (162 metri quadri).
e.c.
stats