Polo Jeans Co. riparte da Berlino

Polo Jeans Co. di Ralph Lauren torna alla ribalta: la prima tappa del rilancio sarà la prossima edizione di Bread & Butter, dal primo al 3 luglio a Berlino. Brian Duffy, presidente di Polo Ralph Lauren per l'Europa e il Medio Oriente dal 2003, illustra in un'intervista esclusiva per l'Italia la strategia per il rilancio dell'iconico brand di moda giovane.
"Polo Jeans Co. ha sempre avuto un enorme potenziale, fin dal suo debutto nel 1996 - spiega Duffy in un articolo pubblicato sul Tabloid di Fashion, in distribuzione in questi giorni a Firenze -. Potenziale che non si è ancora concretizzato al 100% per due ragioni precise. La prima è legata alla storia del marchio e, in particolare, a una licenza che dal 2006 è di nuovo sotto il controllo di Polo Ralph Lauren Corporation. La seconda si associa al piano di repositioning e di crescita di Ralph Lauren in Europa, che finora non era focalizzato sul jeanswear".
Dopo aver messo a riposo Polo Jeans Co. nel mercato statunitense, la casa di moda ha messo a punto, stagione dopo stagione, un programma di riposizionamento del brand in Europa: una strategia che culminerà con la presenza a Bread & Butter nella sezione Urban Superior, hall 6, room 6. "Al salone porteremo una collezione, declinata sia al maschile sia al femminile, che rappresenta un omaggio al denim americano in generale, e di Ralph Lauren in particolare, con echi vintage e urban - anticipa Duffy -. Il 50% dell'offerta, in cui un ruolo importante è giocato anche dagli accessori, si focalizza sul jeanswear, con prezzi dai 100 ai 175 euro per un paio di jeans. Il resto dei listini riflette il fatto che Polo Jeans Co. è un premium brand posizionato su un target analogo a quello di nomi come G-Star, Diesel, D&G, Boss Orange, Armani Jeans, Evisu, 7 for All Mankind e Acne Jeans".
Il manager si sofferma sulla valenza cosmopolita della linea, che sostenuta da un ingente investimento pubblicitario (pari a 5 milioni di dollari) è pronta a rafforzare il proprio network distributivo partendo dall'Europa e dal Medio Oriente, dove sono in programma alcune ristrutturazioni di punti vendita con questa insegna. Lo step successivo saranno gli Usa e l'Asia, con una speciale focalizzazione sul Giappone. "Per il momento, comunque, non ci saranno opening di monomarca dedicati esclusivamente a Polo Jeans Co.", puntualizza Duffy. La linea troverà comunque spazio in quella che sarà la più grande boutique di Polo Ralph Lauren in Europa, all'interno di un hôtel particulier in Boulevard St. Germain a Parigi: l'apertura è fissata per la prossima primavera. Imminente anche il lancio di un sito di e-commerce della griffe studiato espressamente per il nostro continente, visto il successo ottenuto da questa formula oltreoceano.
p.o.
stats