Polo Ralph Lauren prosegue lo sviluppo internazionale

Polo Ralph Lauren continua il programma di sviluppo retail inaugurando il suo primo flagship store in Corea, a Seoul: lo spazio, di circa 850 metri quadri, è situato lungo la nuova promenade del lusso e si affaccia su Dosan Park. Pubblicati anche i dati dell’ultimo trimestre e dell’intero anno fiscale 2009.
Nella nuova boutique - al 631-34 Sinsa-Dong, Gangnam Gu - sono ospitate su tre livelli tutte le collezioni uomo e donna della maison a stelle e strisce. L’allestimento interpreta in chiave moderna e glamour lo stile e l’atmosfera degli chalet tipici delle località montane svizzere.
Per quanto riguarda l’andamento dell’anno fiscale 2009, i ricavi netti dell’ultimo trimestre sono diminuiti dell’1% a quota 1,22 miliardi di dollari, mentre su base annuale sono saliti del 3% a quota 5,02 miliardi di dollari. L’utile netto del fourth quarter ha segnato una flessione del 57% a 45 milioni. Nell’intero anno la contrazione è stata del 3% a 406 milioni di dollari.
Infine, novità nel management: Judith McHale ha lasciato il board of director di Polo Ralph Lauren per accettare un nuovo incarico alla Casa Bianca.
e.c.
stats