Pomellato: l'assemblea approva il bilancio 2007

Approvato dagli azionisti il bilancio di Pomellato: l'esercizio 2007 si è chiuso con un utile operativo di 24,2 milioni di euro, in aumento del 13,2% sul 2006, mentre il risultato netto è salito del 33,6% a 10,9 milioni.
Con ricavi per 129 milioni di euro (+14,8%), l'azienda dei preziosi ha inoltre totalizzato 26,4 milioni di utili operativi (+6,4%). Il dividendo è progredito del 29,2% a 0,775 euro per azione.
Commentando i risultati, l'a.d. Francesco Minoli ha dichiarato di prevedere un'ulteriore crescita nel 2008, nonostante la congiuntura e l'aumento dei prezzi delle materie prime. “Il 2008 sarà anche caratterizzato dall'apertura a Firenze, in Via dei Tornabuoni, di un nuovo monomarca Dodo”, ha anticipato.
Nel 2007 il brand Dodo ha segnato un +9,2% nelle vendite, mentre Pomellato è cresciuto del 14%.
e.f.
stats