Potrebbe essere Radice il successore di De Sole in Gucci

Spunta il nome di Vittorio Radice, attualmente al vertice dei department store britannici Marks&Spencer, come successore di Domenico De Sole nel ruolo di a.d. di Gucci. In pole position nel toto-stilisti della griffe ancora Alexander McQueen.
Secondo l'agenzia Ansa, la voce che dà per certo il passaggio di Radice da Marks&Spencer a Gucci si fa sempre più insistente fra gli "addetti ai lavori", dopo la smentita da parte di Michele Norsa, a.d. di Valentino, su un suo possibile passaggio alla maison.
Per quanto riguarda invece il "dopo-Ford", il favorito resta l'inglese Alexander McQueen: anche il quotidiano Sunday Times accredita questa ipotesi, precisando fra l'altro che in "casa" Yves Saint-Laurent (altra collezione disegnata attualmente da Ford e controllata da Gucci) l'ingresso di McQueen come responsabile stilistico sarebbe molto gradito. Al secondo posto, stando a quanto riportato su yahoo.it, resiste Narciso Rodriguez.
a.b.
stats