Prada apre a Cannes

Prada ha scelto la famosa Croisette, di fronte al Palais des Festivals, per avviare il suo primo monomarca a Cannes: l’apertura di questo spazio rientra in una serie di investimenti di rilievo messi in atto dal gruppo milanese-aretino in Francia.
Lo spazio, firmato dall’architetto Roberto Baciocchi, si sviluppa su due livelli per un totale di 350 metri quadri e presenta al pubblico le collezioni uomo e donna di abbigliamento, borse, accessori, calzature, profumi ed eyewear.
Il design dell’ingresso e delle tre ampie vetrine risulta essere in perfetta sintonia con il palazzo di ispirazione Art Déco, grazie all’uso di materiali tipo l’acciaio lucido e il marmo nero “marquina”, contraddistinto da leggere venature bianche.
Il pianterreno accoglie le proposte femminili in un ambiente con pareti realizzate nel tradizionale soffiano Prada in tonalità chiare, reso particolarmente luminoso da specchi, teche espositive in cristallo e metallo bronzato e sedute curve color oro.
L’interrato, invece, è riservato al privé e all’universo maschile: anche in questo caso la palette cromatica è dominata da toni delicati: beige e cera.
e.c.
stats