Prada cede Byblos alla Swinger

Prada ha ceduto alla Swinger International di Bussolengo (Vr) il ramo d'azienda del marchio Byblos e i relativi contratti di licenza. Il gruppo di Patrizio Bertelli aveva rilevato Byblos nel luglio 2001 con l'acquisizione di Genny. Lo stesso gruppo Prada precisa che la cessione del marchio, arrivato ai vertici della moda internazionale negli anni Ottanta quindi incappato in un lento declino, era già stata preventivata dal Gruppo Genny prima del passaggio alla griffe toscana. Con l'acquisizione da parte di Swinger, azienda specializzata nel segmento sportswear e prêt-à-porter giovane (già licenziataria tra gli altri dei marchi Roccobarocco Jeans, Laura Biagiotti Roma, Vivienne Westwood, Anglomania), si apre il problema delle licenze Byblos Blu, in carico oggi al gruppo veneto Sportswear International, nell'ipotesi che la produzione della collezione venga incorporata dall'azienda di Bussolengo.
l.t.
stats