Prada cede il 55% di Church’s a Equinox

Alla fine Prada ha deciso: cederà il 55% del capitale di Church's alla società di investimenti Equinox, che diventerà così il maggiore azionista della realtà inglese delle calzature. L’operazione consentirà di avviare una nuova fase di sviluppo del brand, già a partire dal prossimo mese di aprile.
L’eventualità di una revisione al rialzo della quota di Church's pronta a essere ceduta – in un primo momento doveva trattarsi del 45% - era stata anticipata da fashionmagazine.it il 27 ottobre.
Mentre le parti attendono il via libera dell’Antitrust, il gruppo guidato da Patrizio Bertelli rassicura: continuerà a garantire la qualità, la produzione e lo stile delle note english shoes, sul mercato dal 1873.
e.f.
stats