Prada non vende nessuna quota

Un portavoce di Prada smentisce le voci di una possibile cessione di una quota di minoranza del gruppo a un investitore di Dubai. L'obiettivo della società guidata da Patrizio Bertelli resta sempre il collocamento in Borsa.
Fonti di stampa estera ieri hanno ipotizzato colloqui tra Prada e Istithmar World PJSC, il fondo di private equity di Dubai proprietario, tra gli altri, del luxury retailer statunitense Barneys New York. In ballo ci sarebbe stata la vendita di una partecipazione di minoranza nel gruppo della moda. Anche secondo la stampa italiana Bertelli è da tempo corteggiato dal private equity e da fondi sovrani del Medio Oriente (vedi fashionmagazine.it del 22 settembre). Di certo si sa che il Gruppo Prada è pronto alla quotazione, “non appena i mercati finanziari torneranno alla normalità” (vedi fashionmagazine.it del 19 settembre).
e.f.
stats