Prada potenzia i monomarca tra restyling e nuove aperture

Prada continua a investire sul retail: sabato scorso è stato riaperto il negozio di Forte dei Marmi e questo mese saranno inaugurati due nuovi monomarca a Parigi e Praga. Entro il 2011 il gruppo aretino-milanese intende generare, attraverso il canale di vendita diretto, il 70% del proprio fatturato consolidato.
Nella nota località marittima italiana, lo spazio all’angolo tra via Carducci e via 4 Novembre ha riaperto i battenti dopo un ampliamento a circa 270 metri quadri e un completo restyling, firmato come sempre dall’architetto Roberto Baciocchi.
Oltralpe, la boutique nella capitale francese debutterà su due livelli per un totale di oltre 600 metri quadri al 92 di Place Beauvau. Contemporaneamente sarà chiuso per ristrutturazione lo store nella vicina rue Faubourg St. Honoré.
Per quanto riguarda Praga, invece, il monobrand di oltre 800 metri quadri sarà dedicato al womenswear.
Prada ha chiuso il 2008 con un 238 boutique attive nel mondo, che rappresentano il 53% del fatturato totale del gruppo.
e.c.
stats