Prada: primo flagship in Portogallo

Primo flagship in Portogallo per Prada, che ha scelto l'avenida da Libertade di Lisbona, al civico 216, per un negozio di 650 metri quadri su due livelli: in primo piano le collezioni di abbigliamento, borse, accessori e calzature maschili e femminili della griffe.
Caratterizzato da un doppio ingresso e da quattro grandi vetrine che si inseriscono armonicamente nel contesto del palazzo storico che lo ospita, il monomarca utilizza una serie di preziose teche in cristallo e acciaio lucido per valorizzare i prodotti esposti. In base al progetto dell'architetto Roberto Baciocchi, lo spazio è organizzato in vari ambienti comunicanti, caratterizzati da differenti atmosfere: dalla prima entrata si accede all'area dedicata al womenswear, dove spiccano borse e altri complementi, mentre in una zona centrale di passaggio si trova un'anticipazione dell'abbigliamento, protagonista assoluto nell'interrato, personalizzato da pareti rivestite in velluto verde e specchi. Una tenda in saffiano color cera delimita il salottino delle calzature.
Il secondo ingresso porta alla sezione maschile: una prima stanza con mobili in ebano e pareti coperte in tela verde, regno delle bag e di altri accessori, lascia il posto a una zona centrale sulle scarpe. L'ultimo step è il ready to wear, in un contesto intimo e accogliente dove tornano ancora una volta abbinamenti in cristallo e acciaio lucido.
La continuità tra le parti uomo e donna è garantita dallo spazio su occhiali e profumi, completamente ricoperto di specchio fumé, con pavimenti in marmo all black e grandi tappeti in castorino.
a.b.
stats