Prada rinnova il negozio di Sloane street

Dedicato alle collezioni femminili e maschili di abbigliamento, calzature, pelletteria e accessori, riapre i battenti con un nuovo look il monomarca Prada al 43-45 di Sloane street, a Londra. Sviluppato su 470 metri quadri e progettato da Roberto Baciocchi, presenta un'ampia facciata con due ingressi e cinque vetrine profilate in marmo nero.
Gli spazi interni esprimono nei colori, nei materiali e nell'atmosfera il dna del marchio. Le tradizionali "buche", all'interno delle quali fanno bella mostra di sé le borse e gli accessori donna, sono per esempio rivestite in tela verde e rifinite in specchio e acciaio. Un materiale, quest'ultimo, abbinato al cristallo nei banchi espositivi, mentre il pavimento punta sul comfort della moquette beige.
Nella sezione scarpe catturano l'attenzione i divani "Clover Leaf" in velluto, a sua volta verde, ideati da Verner Panton e riprodotti in esclusiva per la casa di moda. Verdi sono anche le tende in tela che rivestono le pareti della stanza destinata al womenswear (adiacente a una sala vip), con le quali contrastano contenitori in lame di perspex trasparente.
L'area uomo gioca sull'abbinamento tra la moquette in tinta castorino (una nuance che si ritrova nelle sedute in velluto) e gli espositori in acciaio lucido e saffiano.
a.b.
stats