Prada: ritratti di Soho sullo sfondo dell'Epicentro newyorkese

A partire da oggi, l'Epicentro Prada newyorkese, all'angolo tra Broadway e Mercer Street, farà da sfondo a una serie di ritratti di passanti, realizzati da Mike Figgis, fotografo nonché regista di celebri pellicole, come "Affari sporchi" e "Via da Las Vegas".
Con il supporto della tecnologia digitale più all'avanguardia, Figgis darà vita a una serie di istantanee, protagoniste di una mostra presso la Milk Studio's Gallery dal 15 gennaio al 7 febbraio, che si arricchirà fino al 22 gennaio di ulteriori immagini, in un collage unico e irripetibile su uno dei quartieri più dinamici della metropoli. Per chi non si trovasse a New York, nessun problema: il sito www.photonet.org.uk garantisce un accesso virtuale, rapido e gratuito.
Il progetto di Figgis è partito l'anno scorso in un altro Soho, quello londinese, con scatti realizzati per raccogliere fondi a favore della Photographers' Gallery, istituzione indipendente e senza scopo di lucro unica nel suo genere. Visto il successo dell'iniziativa, oggetto anche di un volume in edizione limitata, l'artista ha dato vita a questa seconda tappa, per proseguire con Soho Hong Kong e Soho Pechino, prima di approdare a una rassegna globale sul significato di Soho.
a.b.
stats