Premio alla carriera a Beppe Modenese

Consegnato, in apertura di Milano Moda Donna, il premio alla carriera a Beppe Modenese, presidente onorario della Camera Nazionale della Moda. Premiato anche il miglior ufficio stampa: quello di Tod’s. Modenese festeggia quest’anno i suoi cinquant’anni anni di attività nel sistema moda: il suo principale merito è stato quello di portare negli anni Settanta il prêt-à-porter da Firenze a Milano. ''Trasportandolo – come detto il giornalista Gianluca Lo Vetro - da un ambiente tipicamente salottiero a una realtà più produttiva e industriale''. Il premio - la fede disegnata da Damiani insieme all'attore Brad Pitt, oltre a 365 bottiglie di acqua minerale San Pellegrino - è stato assegnato da Crisalide Press, la casa editrice che pubblica il “Chi è chi” del giornalismo e della moda che ha anche consegnato, per la seconda volta, il premio al miglior press-office della moda, selezionato da 460 giornalisti del settore: quest’anno la stampa ha “eletto” le pierre di Tod's Maria Cristina Modenesi e Daniela Pezzini.
c.mo.
stats