Premio e sfilata per Anna Molinari a Milano

Si è svolta ieri sera a Milano la seconda edizione del Premio Valore Donna Città di Milano, istituito dall’assessorato alle Politiche Sociali e Femminili del Comune. Tra le dieci donne che si sono distinte per il loro impegno sociale, la stilista Anna Molinari. La serata di beneficenza, dedicata all’anno europeo della famiglia, è stata animata dalla sfilata Miss Blumarine, conclusasi con gli abiti da sera Blumarine.
Vincitrici del Premio Valore Donna – ideato dall’onorevole Tiziana Maiolo - Bice Biagi, Margherita Boniver, Deborah Compagnoni, Marinella Di Capua, Emanuela Folliero, Sara Fumagalli, Cristina Parodi, Anna Parravicini, Rita Pavone e, appunto, Anna Molinari, ambasciatrice della lega italiana per l’osteoporosi e promotrice di numerose iniziative a carattere sociale. Due riconoscimenti speciali sono inoltre andati al Ministro dell’Istruzione Letizia Moratti e alla Governatrice di Nassiriya Barbara Contini (in collegamento telefonico). L’evento, all’Hotel Principe di Savoia, ha preso il via con il fashion show della collezione autunno-inverno 2004-2005 di Miss Blumarine, linea disegnata da Anna Molinari per le più piccole, prodotta e distribuita da Spazio Blu di Carpi (Mo). Il défilé delle mini indossatrici si è concluso con cinque preziosi abiti da sera della prima linea Blumarine e l’uscita finale di Paola Barale. Dopo le premiazioni, la cena di gala è terminata con una lotteria, i cui premi sono stati offerti da numerosi sponsor. Conduttori della serata, il cui ricavato è previsto venga devoluto alla fondazione Forza Ragazzi creata da Rino Gattuso del Milan, Claudio Lippi e Natalia Estrada.
e.c.
stats