Presentato all’Hilton di Milano il Bangkok Fashion City Project

L’ambizioso progetto Bangkok Fashion City Project - lanciato ufficialmente il 12 febbraio scorso nella capitale thailandese - mira a promuovere Bangkok al rango di capitale mondiale della moda, accanto a Milano, Parigi, New York e Tokyo.
Nato da un’iniziativa privata e realizzato in collaborazione con il Ministero dell’Industria thailandese - che ha investito circa 1,82 miliardi di baht, pari a oltre 37 milioni di euro - il piano intende incentivare, attraverso diverse iniziative a lungo termine a livello di formazione, comunicazione e marketing, i settori dell’abbigliamento, della gioielleria e degli articoli in pelle made in Thailand. Ovvero i tre principali segmenti del fashion system thailandese, in cui il Paese asiatico vuole dimostrare la propria eccellenza, elevandosi da semplice manufacturer a designer e trendsetter di marchi propri.
c.b.
stats