Presto a Milano con un concept store, Agatha Ruiz de la Prada si prepara all’esordio con l’uomo

Dovrebbe aprire i battenti entro gennaio del 2003 la prima boutique monomarca italiana della stilista Agatha Ruiz de la Prada. L’indirizzo è via Maroncelli, a Milano, dove la creatrice spagnola inaugurerà un negozio di 360 metri quadri su un unico piano, in cui troverà posto anche una passerella di 22 metri per l’organizzazione di mini sfilate.
Sempre per i primi mesi del 2003 è prevista l’apertura di due nuovi concept store anche a Madrid, in via Serrano (360 metri quadri su due livelli) e a Oporto (un open space in cristallo di 240 metri quadri). In ciascuno dei punti vendita si potrà trovare l’intero mondo della stilista che realizza abbigliamento donna e bimba, occhiali, scarpe, borse, profumi, mobili, biancheria per la casa, libri per bambini… Un universo eclettico caratterizzato da grande allegria e da tanto colore a cui è destinata ad aggiungersi presto una collezione uomo di imminente uscita. Una linea che la Ruiz de la Prada mira a presentare a Firenze, a Pitti Immagine Uomo. Al momento non si sa ancora se l’esordio avverrà entro gennaio o nell’edizione di giugno 2003.
c.me.
stats