Preziosi in primo piano a Vicenza

Si apre domani Vicenzaoro Choice, il terzo e ultimo appuntamento del 2009 con il mondo dell’oreficeria e della gioielleria dedicato ai circuiti retail. Il polo fieristico della città veneta ospita, fino a mercoledì 16, 1.400 marchi che si presentano su 53mila metri quadri di superficie espositiva (nella foto, un anello della linea "Aria" di Morellato).
Alta l’aspettativa per il numero degli operatori del settore attesi, che già nella scorsa edizione settembrina del salone ha fatto registrare un +40% davanti alla cifra degli ingressi.
Prevista alle 12 la cerimonia di inaugurazione ufficiale, alla presenza di Dino Menarin e Domenico Girardi, rispettivamente presidente e direttore generale della manifestazione, Adolfo Urso, ministro allo Sviluppo Economico con delega al Commercio Estero, Mario Boselli, al vertice della Camera Nazionale della Moda Italiana (partner dell’evento), e Achille Variati, sindaco di Vicenza. Al saluto inaugurale seguirà il 17esimo “Premio per le tesi di laurea sull’oreficeria” promosso dagli Imprenditori Orafi Vicentini aderenti all’Associazione Industriali, che ha lo scopo di promuovere il legame tra il mondo accademico e le aziende del panorama jewellery.
Riproposta anche quest’anno l’estensione fashion di Choice rappresentata da Glamroom, lo spazio dove i preziosi si plasmano alle esigenze della moda, dell’arte e del design. Una sempre più forte e produttiva alleanza creativa, testimoniata dalla presenza di Marta Marzotto, che per l’occasione presenterà le sue creazioni. Non solo oro per la quattro giorni veneta, che grazie alla kermesse Gem World approfondirà le potenzialità di gemme e pietre preziose.
Lunga la lista di vip che sfileranno tra gli stand della fiera: Mara Venier, Elisabetta Canalis, Aida Yespica e Fabrizio Corona, solo per citarne alcuni.
m.c.
stats