Primo semestre in crescita per gli outlet center di Neinver

Nei primi sei mesi del 2010, Vicolungo Outlets ha registrato vendite pari a 59 milioni di euro, mettendo a segno un +13% rispetto allo stesso periodo 2009. Castel Guelfo The Style Outlets ha invece oltrepassato i 35 milioni di euro, segnando un incremento del 37% (non a perimetro costante). In aumento anche i visitatori.
A Vicolungo il numero delle presenze è cresciuto del 6%, a quota 1,73 milioni, mentre a Castel Guelfo si parla di un +32%, pari a 1,2 milioni di persone.
Per quanto riguarda quest’ultimo centro a prezzi scontati, è importante sottolineare che i dati tengono conto del completamento della fase due, conclusasi nell’ottobre scorso. Grazie a tale ampliamento la struttura si è arricchita di 16 nuovi punti vendita, a partire dal luglio 2009, i cui fatturati aggiuntivi hanno contribuito a fare balzare il sell out totale di quasi il 40%. Inoltre il complesso ha beneficiato di un’importante campagna promozionale finalizzata a far conoscere il nuovo logo “The Style Outlets”. Oggi la struttura è a regime e ospita 101 shop.
“Siamo molto soddisfatti dell’andamento dei centri italiani - ha commentato Alvaro Valiente, direttore generale Neinver Italia -. L’aumento registrato sia a Vicolungo, sia a Castel Guelfo conferma le nostre aspettative di crescita a livello europeo per il 2010. Per l’anno in corso nei nostri 11 outlet center ci attendiamo un incremento di circa il 10%, in termini di visitatori e di turnover”.
e.c.
stats