Pringle of Scotland lancia l’uomo secondo Clare Waight Keller

Ha debuttato oggi a Milano la prima collezione uomo di Pringle of Scotland disegnata da Clare Waight Keller, dallo scorso luglio direttore creativo dello storico brand, per le linee sia maschili sia femminili.
È un uomo sofisticato e amante del lusso, quello a cui si rivolge la nuova stilista di Pringle, che in passato ha lavorato per Calvin Klein, Ralph Lauren e al fianco di Tom Ford in Gucci. L’uomo della Keller viaggia molto e vuole abiti sempre eleganti ma comodi e indossabili, curati nei dettagli e di fattura sartoriale.
La collezione firmata da Clare Waight Keller non è l’unica novità per Pringle, che da dicembre ha anche un nuovo ceo, Douglas Fang, già direttore della società che nel 2000 era stata acquistata dal padre, Kenneth Fang. Il nuovo amministratore delegato ha preso il posto di Kim Winser, che ha guidato il gruppo per cinque anni, risollevandone i conti e portando il giro d’affari a 100 milioni di sterline.
g.m.
stats