Procter & Gamble si aggiudica il 95% di Wella

Procter & Gamble, il colosso statunitense dei beni di largo consumo, ha superato la soglia del 95% del capitale della società tedesca Wella, la cui quota di maggioranza era stata acquisita nel 2003.
Ora, fa sapere la società, inizierà la procedura per l’acquisizione delle azioni rimanenti.
Procter & Gamble, una volta ottenuta la quota di maggioranza, aveva lanciato su Wella un’offerta pubblica di acquisto residuale. Due anni fa aveva puntato al controllo della società tedesca con un’offerta da 6,9 miliardi di dollari.
a.t.
stats