Profit warning per Mulberry

Profit warning per Mulberry, malgrado i risultati della semestrale conclusasi il 30 settembre siano decisamente positivi. Durante le ultime 10 settimane il luxury brand inglese ha infatti accusato una diminuzione degli introiti like-for-like del 12%.
I primi sei mesi dell’anno finanziario sono stati invece particolarmente proficui, grazie a un aumento del 6% degli utili pre-tasse e del 29% del fatturato complessivo. Una performance resa possibile dall’incremento delle vendite like-for-like del 5% e dalle impennate del 21% dei ricavi in Gran Bretagna e del 40% della divisione wholesale. “Da settembre in poi la situazione economica internazionale ha generato un clima molto difficile: la performance del nostro marchio per l’anno che si concluderà il 31 marzo 2009 non sarà quindi in linea con le previsioni” ha dichiarato il presidente e direttore generale Godfrey Davis.
p.o.
stats