Profitti più che raddoppiati per Wolford

Nei risultati a nove mesi il gruppo della calzetteria di alta gamma Wolford raggiunge i 92,9 milioni di euro di fatturato, in aumento del 2,7% rispetto all’analogo periodo dello scorso esercizio. Più che raddoppiati gli utili, che arrivano a quota 2,7 milioni.
L’ebitda dell’azienda austriaca è aumentato del 7,4%, arrivando a 8,6 milioni di euro, mentre l’ebit, con un balzo in avanti del 30%, ha totalizzato 4,2 milioni.
Il ceo Holger Dahmen ha attribuito il buon andamento di Wolford a una maggiore efficienza interna, mixata a un più “attraente” portafoglio prodotti, al nuovo concept dei negozi, nonché alla nuova campagna pubblicitaria.
Per l’anno fiscale che chiuderà alla fine di aprile il board ha previsto ricavi a circa 120 milioni di euro, che porteranno a una maggiore profittabilità del gruppo.
e.f.
stats