Prêt à Porter Paris lancia un "ponte" verso New York

Sodes - società organizzatrice del salone parigino del womenswear Prêt à Porter Paris - si prepara ad "attraversare l’Altlantico" con il lancio di una piattaforma espositiva dedicata ai brand europei, dal nome di The Train. Il debutto è fissato dal 27 al 29 settembre a New York dove, nelle intenzioni dei promotori, il salone andrà in scena due volte l’anno, durante la Olympus Fashion Week, la settimana della moda newyorkese.
La location scelta è un tunnel storico fra la 27esima e la 28esima Street e l’11esima e la 12esima Avenue. “Poiché sempre meno buyer americani vengono in Europa, il Vecchio Continente deve andare negli Usa”, ha detto, commentando l’annuncio, un portavoce di Prêt à Porter Paris.
L’organizzazione del nuovo evento viene portata avanti in collaborazione con Enk, società newyorkese curatrice della rassegna Fashion Coterie. La partecipazione prevista è di circa un centinaio di linee, fra cui le collezioni di Jérôme Dreyfuss dalla Francia e Annette Görtz dalla Germania.
es
stats