Puma: accordo con Alexander McQueen per una collezione di calzature

Sarà presentata durante la settimana della moda femminile di Londra nel settembre 2005 e debutterà nei negozi worldwide con la primavera/estate 2006: è la nuova collezione di calzature sportive per uomo e donna firmata in tandem da Puma e Alexander McQueen.
L’azienda tedesca, che non è nuova a questo tipo di collaborazioni, attraverso la partnership con il fashion designer rimarca il proprio interesse per il mondo delle calzature sport-fashion: “Alexander McQueen è una delle menti più creative nel mondo della moda e la collaborazione con Puma renderà la sua creatività accessibile a una più ampia fascia di consumatori - ha dichiarato il ceo e presidente della società, Jochen Zeitz -. Questa intesa farà dialogare Puma con consumatori all’avanguardia e ridefinirà il concetto di sport-fashion. McQueen è famoso per la sua capacità di legare influenze diverse e la fusione di sport e moda è la sua ultima sfida, affrontata con una collezione che rappresenta l’unione di tradizione e tecnologia”.
“Ho sempre avuto una grande passione per le scarpe sportive e l’idea di collaborare con Puma mi entusiasma - ha commentato Alexander McQueen -. Sono convinto che la mia filosofia in materia di design e l’eccellenza dell’azienda nel suo settore faranno scaturire un prodotto unico. Questa partnership, ne sono sicuro, sarà un grande successo”.
Recentemente Puma, presente in 80 Paesi, ha consolidato la sua posizione aprendo un negozio nel famoso Meatpacking District di New York, proprio di fianco alla boutique dello stilista.
a.t.
stats