Quarter deludente per Neiman Marcus

La catena americana Neiman Marcus conclude il terzo trimestre con ricavi per 1,06 miliardi di dollari dai precedenti 1,07 miliardi, in calo del 2,5% a periodi comparabili. Si contraggono anche gli utili operativi, che passano da 162,6 a 148,6 milioni di dollari. Meno disagi nel bilancio a nove mesi.
Mentre il trimestre si è, infatti, chiuso con profitti per 55,4 milioni di dollari (da 59,5 milioni), il bilancio a nove mesi dei grandi magazzini del lusso vede il risultato netto salire da 127,8 a 178,5 milioni. Questo grazie anche a maggiori vendite, aumentate da 3,4 a 3,6 miliardi di dollari.
e.f.
stats