Rcs MediaGroup: la partecipazione in Fila Holding sale al 97,74% e l’offerta prosegue

In base ai risultati preliminari, l’offerta di acquisto promossa da Rcs MediaGroup sulle azioni Ordinarie/American Depositary Shares di Fila Holding quotate al Nyse ha portato la partecipazione della società dell’editoria al 97,74% del capitale. L’operazione, terminata il 5 settembre scorso, sarà prorogata fino a tutto il 19, salvo ulteriori estensioni.
Lo precisa la ex-Hdp in una nota, spiegando che la proroga è conforme a quanto consentito dalla normativa statunitense.
Lo scorso giugno Sport Brand International (Sbi), società del fondo privato di investimenti americano Cerberus, ha completato l’acquisizione di tutte le attività operative della holding biellese dello sportswear (Fila Nederland, Fila Sport, Ciesse Piumini, Fila Usa).
Ricordiamo che, al termine dell’offerta di Rcs MediaGroup sulle azioni/Ads Fila Holding ancora quotate, è previsto il delisting del titolo dalla Borsa statunitense, che avverrà secondo le regole di questo mercato, anche senza la totale adesione all’Opa da parte di tutti gli azionisti.
e.f.
stats