Referendum dei dettaglianti: le migliori collezioni accessori dell’autunno-inverno 2003-2004

Per quanto riguarda le vendite di accessori in Italia, Gucci domina per le proposte donna, mentre Dolce & Gabbana ha la meglio sul côté maschile. D&G, invece, è collezione più apprezzata per il rapporto prezzo-qualità. E la borsa al top è la Tom Ford di Gucci.
Nel referendum di Fashion, realizzato con il contributo di oltre 40 dettaglianti di target elevato in tutto il nostro Paese, la maison Dolce & Gabbana fa la parte del leone insieme a Gucci.
Il successo del brand fiorentino soprattutto per quanto riguarda la vendita di borse non può stupire, vista la lunga tradizione che vanta nel settore, mentre è meno scontato il successo degli accessori firmati da Domenico Dolce e Stefano Gabbana.
Entrando nel merito delle singole categorie votate dai negozianti italiani, la collezione più creativa al femminile è di Gucci, quella al maschile di Dolce & Gabbana. Stesso discorso sul fronte del sell out. Non solo: in queste due classi al secondo posto figurano sempre Gucci (per lui) e Dolce & Gabbana (per lei).
D&G, invece, è la linea con il migliore rapporto prezzo-qualità per entrambi i sessi. Seguono, nella hit parade “rosa”, Fendi (secondo posto) e Gucci (terzo), mentre in quella “azzurra” Gucci e Dolce & Gabbana.
Gli accessori più richiesti dal gentil sesso sono le borse, che hanno la meglio su cinture e sciarpe. Il sesso forte, invece, premia rispettivamente scarpe, cinture e sciarpe.
I materiali più apprezzati sono la pelle (primo posto), il tessuto (secondo posto) e il nylon insieme alla pelle (terzo).
La maison fiorentina sale sul podio anche per la più bella campagna pubblicitaria, Dolce & Gabbana si piazza invece al secondo posto e D&G e Valentino al terzo.
Il sondaggio completo verrà pubblicato sul numero 1501 di Fashion, in uscita il prossimo 25 febbraio.
e.c.
stats