Replay affronta il retail in ottica creativa

In un momento di crisi come quello attuale, Replay investe sul retail in ottica innovativa, facendo appello ai concetti di rielaborare, rifare, ricreare. Un discorso che coinvolgerà i 220 punti vendita monomarca della griffe a livello di arredo e di iniziative artistico-culturali. Da ieri è operativo anche il nuovo shop online del brand, collegato al sito web www.replay.it.
All’insegna del re-think e del re-cycle, giovani artisti useranno materiali di recupero per ideare installazioni temporanee che saranno esposte nei principali flagship store nel mondo. Anche le vetrine che si susseguono nel corso dell’anno nascono da rielaborazioni di concetti e materiali, come pure le installazioni all’interno dei punti vendita, che mirano all’interazione con il pubblico. A ciò si aggiungono iniziative promozionali e un vero e proprio sito, che farà da catalizzatore a tutti i progetti.
A proposito di web, da ieri è operativo il nuovo negozio online Replay, frutto dell’accordo triennale con la società Zerogrey, che si occuperà della realizzazione, gestione e promozione del Replay Store virtuale. L’obiettivo è offrire i prodotti della label su Internet ai clienti privati dei principali mercati mondiali. L’accesso sarà possibile sia direttamente, all’indirizzo www.shop.replay.it, che tramite un link dal sito istituzionale www.replay.it.
c.me.
stats