Resta in casa Fashion Box la gestione del marchio E-Play

Resta in casa Fashion Box la gestione del brand E-Play. Non sono andati in porto gli accordi con la Knit Box di Carpi, guidata da Marco Marchi, che avrebbe dovuto prendere in gestione il marchio rilevandone una percentuale.
Per la precisione la collezione, disegnata da Livio Graziottin, è gestita dalla Fashion Toys di Treviso, una partecipata del gruppo Fashion Box che realizza anche la linea bimbo Replay & Sons. Con un fatturato di 13 milioni di euro circa l’anno, E-Play rappresenta il prêt-à-porter del gruppo veneto. Una collezione che dalla primavera-estate è divenuta solo femminile e che non riesce più a reggere lo spazio di un monomarca: di recente, infatti, la boutique milanese di corso Venezia è stata chiusa. Dalla primavera-estate 2004 la linea sarà venduta nel flagship store Replay di Corso Vittorio Emanuele.
c.me.
stats