Riapre a Bologna con un concept inedito per l'Italia la boutique Armani

Sabato scorso è stata riaperta a Bologna la boutique Giorgio Armani di via Luigi Carlo Farini. Il progetto della ristrutturazione è stato ideato dallo stilista insieme al suo team interno di architetti e si rifà allo store di Bruxelles, inaugurato nel settembre 2007. Un concept completamente inedito in Italia.
Distribuito su due livelli, per una superficie di 450 metri quadri circa, il negozio si caratterizza per il soffitto nero opaco e il pavimento in pietra grigia, che riprende il colore delle pareti rivestite in tessuto cannettato. Le collezioni di abbigliamento e accessori donna occupano il piano terra, mentre all’uomo è riservato il primo piano.
I capi sono presentati in nicchie retroilluminate, che catturano l’attenzione ed evidenziano il prodotto. Inoltre, un sistema di faretti crea fasci di luce che puntano su abiti e accessori, tracciandone i contorni. In questo modo, lo spazio risulta intimo e lussuoso, per un’esperienza di acquisto esclusiva.
e.a.
stats