Ricavi e utili in aumento per Saks

Saks Incorporated ha totalizzato profitti per 18,3 milioni di dollari nel primo trimestre dell'anno, in crescita rispetto agli 11 milioni dell'analogo periodo del 2007. Un incremento alimentato anche dal buon andamento delle vendite, nonostante la critica fase che sta attraversando il mercato statunitense: nel periodo hanno raggiunto quota 862,4 milioni di euro, in aumento dell'8,8%.
Come ha sottolineato il ceo Stephen I. Sadove, la performance dei ricavi è una delle migliori del settore: molti competitor infatti hanno accusato una flessione a periodi comparabili, contro un +8,4% di Saks.
Per quanto riguarda l'insegna Saks Fifth Avenue, in particolare, le vendite sono state alimentate dal buon andamento di borse, calzature e gioielli, come pure dell'abbigliamento maschile.
Sadove si è detto ottimista sul lungo periodo, soprattutto per il segmento del lusso e per le prospettive di Saks Fifth Avenue, che a oggi conta un totale di 54 store (le altre insegne del gruppo sono Saks Off 5th e Club Libby Lu). Tuttavia, nelle stime della società, il 2008 dovrebbe mantenersi sui livelli dello scorso anno, in termini di margini operativi.
e.f.
stats