Ricavi trimestrali invariati per Christian Dior Group

Si può parlare di sostanziale tenuta dei ricavi per Christian Dior Group, dal momento che nel primo trimestre 2009 si sono assestati sullo stesso valore di un anno prima, a 4,18 miliardi di euro. In flessione la controllata Christian Dior Couture, il cui fatturato nel quarter è passato da 184 a 169 milioni di euro (-8%).
Secondo il colosso del lusso francese tale calo si deve soprattutto a Giappone e Stati Uniti, mentre restano positivi i mercati emergenti come Cina e Medio Oriente, dove Christian Dior Couture ha rafforzato la propria presenza negli ultimi anni.
A mantenere stabile il Gruppo Dior (che tuttavia ha segnato un -7% a periodi comparabili) è stata la controllata Lvmh: nei primi tre mesi del nuovo esercizio ha, infatti, consolidato le vendite poco sopra i 4 miliardi di euro (vedi fashionmagazine.it di oggi).
e.f.
stats