Riccione Moda Italia: palcoscenico "estivo" per gli stilisti di domani

Parte oggi - con l’inaugurazione della mostra dei capi dei finalisti nei negozi di viale Ceccarini e viale Dante - la fase finale della 14esima edizione di Riccione Moda Mare, il concorso nazionale riservato ai giovani stilisti provenienti dalle scuole italiane di moda, arte, stilismo e design organizzato da Cna (Confederazione Nazionale dell’Artigianato) e Comune di Riccione.
Momenti clou della manifestazione, le serate di giovedì 22 luglio al Café del mar e di venerdì 23 e sabato 24 in viale Ceccarini.
Le sfilate in programma a Riccione coinvolgeranno i finalisti del concorso, ma anche gli studenti della Northumbria University di Londra, nuove leve della creatività russa, giovani stilisti della città giapponese di Kobe (grazie alla collaborazione di Iafil – Industria Ambrosiana Filati) e la vincitrice del Premio Carpi Fashion.
Per la prima volta, inoltre, è stato creato un link fra la manifestazione di Riccione e Mittelmoda: il vincitore della serata di venerdì accederà, infatti, come finalista all’appuntamento con Mittelmoda 2004, in programma a Gorizia il 10 e 11 settembre.
I giovani aspiranti stilisti parteciperanno, inoltre, a una serie di workshop, realizzati in collaborazione con il Gruppo Max Mara (per la parte abbigliamento), l’Associazione italiana pellicceria, Miss Deanna (maglieria), Gruppo La Perla (intimo/mare) e Lycra (ricerca).
Il gran finale è fissato per sabato sera con l’assegnazione della medaglia del Presidente della Repubblica e del premio speciale Glamour Pfaff al vincitore assoluto e con il riconoscimento speciale del Comitato Giovani Cna al miglior progetto imprenditoriale. “Special guest” dell’evento, la sfilata di Simonetta Ravizza.
e.a.
stats