Riccione: trenta finalisti per il concorso giovani designer di moda

Sono stati selezionati i nomi dei finalisti che parteciperanno alla XV edizione del Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti, promosso da Cna Federmoda insieme al Comune di Riccione, in programma nella città romagnola dal 18 al 24 luglio, nell’ambito della manifestazione Riccione Moda Italia.
Attorno al tavolo della commissione, presieduta da Guido Di Mauro, si sono riuniti alcuni dei più importanti nomi del fashion system italiano – Giovanni Cavagna, Laura Lusuardi (Max Mara), Giovanni Bianchi (La Perla), Deanna Ferretti Veroni, Isabella Sforzini (Lycra), Giulia Camosso (Pfaff), Elena Salvaneschi (Mifur–Aip) e Roberto Ardigò (Cna Federmoda Pellicceria) – che hanno valutato gli elaborati giunti dagli studenti delle più importanti scuole nazionali di costume e moda.
Per ciascuna delle cinque sezioni del concorso – abbigliamento, maglieria, intimo-mare, pellicceria e ricerca – sono stati scelti sei giovani stilisti: i loro capi, espressione delle tendenze delle prossime stagioni, sfileranno il 23 luglio sulla passerella di piazzale Roma, dopo essere stati esposti nelle vetrine delle vie della moda riccionesi.
La serata si concluderà con la proclamazione di un vincitore per ciascuna delle cinque sezioni e, tra questi, del vincitore assoluto. In premio una borsa di studio e l’offerta di uno stage all’interno dello staff creativo di alcune aziende di moda.
c.b.
stats