Risultati 2005 in crescita per Morellato

Morellato, attivo nella produzione e distribuzione di gioielli easy to wear e cinturini per orologi, ha chiuso l’esercizio 2005 con ricavi pari a 95 milioni di euro, in aumento del 35,7% rispetto al 2004. Dalla società confermano: il piano di internazionalizzazione proseguirà fino al 2007.
Il gruppo, che conta 400 dipendenti e quattro filiali estere (in Francia, Germania, Spagna e Hong Kong), ha realizzato un risultato operativo di 22 milioni di euro (+22%), mentre l’utile è passato da 8 a 14,5 milioni di euro.
La politica di espansione di Morellato, avviata nel 2004, ha portato all’apertura di 20 punti vendita nei maggiori mall del lusso cinesi nella seconda metà del 2005 e sono in programma altrettante aperture nel 2006 e 2007. In programma anche l’acquisizione di nuove licenze, nell’ambito delle griffe della moda, per la produzione e distribuzione di gioielli. La prima, siglata lo scorso anno con Miss Sixty, ha consentito ricavi per 2 milioni di euro circa (la commercializzazione è avvenuta dall’autunno-inverno 2005). Grazie a un’intesa siglata nei primi mesi di quest’anno con Sector è prossima al debutto, inoltre, una linea interamente declinata al maschile.
e.f.
stats