Risultati sopra le attese per Pvh

L’americana Phillips-Van Heusen, cui fa capo la griffe Calvin Klein, ha realizzato risultati al di sopra delle attese del management, sia nel quarto trimestre sia nell’intero esercizio. Specializzata nell’abbigliamento e footwear, la corporation ha totalizzato ricavi per 1,6 miliardi di dollari (+4,6% rispetto all’esercizio precedente).
Le vendite trimestrali, invece, hanno segnato un +16% a 413,8 milioni di dollari, sulla scia delle buone performance dei brand dello sportswear Izod e Arrow e di Calvin Klein. I profitti trimestrali hanno raggiunto i 17,3 milioni di dollari dalla precedente perdita di 9,2 milioni. Su base annua, l’utile è passato da 14,7 a 58,6 milioni di dollari.
fi
stats