Roger Vivier inaugura a Londra

Roger Vivier, marchio del gruppo Tod’s, ha inaugurato ieri la nuova vetrina londinese, nella centrale ed esclusiva Sloane Street, terzo punto vendita della maison dopo i flagship store di Parigi e Hong Kong. Un opening che arriva pochi giorni dopo quello di Tod’s ad Amburgo.
Per brindare al nuovo opening, il patron Diego Della Valle e Bruno Frisoni, direttore creativo del brand, hanno ospitato a cena 150 selezionatissimi ospiti, tra cui numerosi vip, come Uma Thurman, Flavio Briatore, Gianluca Vialli con la moglie Laura e Luca Barbareschi.
Nello spazio – 80 metri quadrati con due luminose vetrine – le linee di scarpe, borse e accessori Roger Vivier sono presentate come una collezione privata in un salone borghese, dalle pareti rivestite in pannelli di tessuto chiaro, ton sur ton con il legno di quercia del pavimento.
L’apertura londinese – cui seguiranno a breve New York, Milano e Tokyo – fa eco a un’altra recente inaugurazione in seno al gruppo: la prima boutique Tod’s ad Amburgo, al 41 di Neuer Wall. Si tratta di 230 metri quadrati su due livelli, dedicati alla sempre più vasta linea di scarpe e borse, alle nuove proposte T Logo e agli accessori, che includono bracciali, cappelli mare, cinture e portachiavi.
Esempio del nuovo concept Tod’s che punta a inaugurare nel mondo spazi coerenti con la filosofia del marchio ma con dettagli distintivi da città a città, lo store amburghese è tra i 17 al mondo in cui sarà presentata la nuova collezione di abbigliamento, donna e uomo, disegnata in esclusiva dallo stilista americano Derek Lam e disponibile da questa primavera.
c.b.
stats