Rolex: l’a.d. Heiniger si dimette a sorpresa

Patrick Heiniger, direttore generale e amministratore delegato di Rolex, ha annunciato che lascerà la carica entro la fine del 2008, rendendosi disponibile solo come consulente di questa società, leader dell’orologeria a livello mondiale.
Sembra che la decisione sia stata repentina, tanto che il nome del successore non è stato ancora comunicato e che la gestione degli affari, per il momento, è assicurata dalla direzione e dal consiglio di amministrazione.
Le motivazioni dell’uscita di scena di Heiniger - che guidava il colosso ginevrino dal 1992, succedendo al padre André e portandolo a una notevole espansione - non sono chiare e dall’azienda vengono rilasciati solo no comment sull’accaduto. Resta da capire a quali cambiamenti porterà questo improvviso avvicendamento, considerando che Rolex ha avuto, negli ultimi decenni, solo tre amministratori delegati.
e.b.
stats