Rossignol passa di mano: da Quiksilver a Chartreuse & Montblanc

Il colosso americano dell’abbigliamento da surf e snowboard Quiksilver è pronto a vendere il brand Rossignol alla neonata holding Chartreuse & Montablanc, per un valore pari a 100 milioni di euro.
La nuova società, controllata dal gruppo australiano Macquarie, sarà guidata da Bruno Cercley, che di Rossignol è stato amministratore delegato.
Una volta completata la cessione, entro quest’autunno, Quiksilver si concentrerà sul proprio core business, costituito dalle collezioni di abbigliamento e accessori dei marchi Quiksilver, Roxy e DC. Il ricavato della vendita di Rossignol sarà inoltre utilizzato per saldare i debiti accumulati dall’azienda.
tw
stats