S.Oliver: ristrutturazione ai vertici

L'azienda tedesca di abbigliamento S.Oliver ha annunciato una ristrutturazione del management, dopo l'uscita di scena del responsabile commerciale Andreas Kromer e di Michael Stoll, che supervisionava l'area marketing.
Il marketing, settore di riferimento di Stoll, passerà al 40enne Thorsten Grönlund, che supervisiona anche la parte franchising e wholesale. Il coetaneo Thomas Steinhart si occuperà del business internazionale, ma anche di finanza e risorse umane. Retail, mail order, information technology ed e-commerce saranno seguiti dal 56enne Henry Taubald.
Altre due figure importanti sono il 47enne Hans-Peter Hiemel (global sourcing e logistica) e il 65enne Werner Reuss per le aree amministrazione e real estate.
pa
stats